Porto Torres

Situata su una piana che digrada verso il mare del golfo dell'Asinara, Parco Nazionale dal 1997, Porto Torres è uno dei centri più importanti del Nord Sardegna.

La presenza umana nel territorio del comune di Porto Torres risale all'epoca preistorica, come testimoniano alcuni villaggi preistorici e i numerosi nuraghi e necropoli presenti nell’area.

Turris Lybisonis

La città di "Turris Lybisonis", unica colonia di cittadini romani della provincia "Sardinia", era chiamata "Iulia": per questo motivo la sua fondazione è attribuita a Cesare, che nel 46 a.C. soggiornò in Sardegna...

Basilica di San Gavino

Turris compare come una delle cinque sedi episcopali della Sardegna.
La Basilica di San Gavino, in stile Romano-Pisano databile 1050-90, fu costruita per volere del giudice Comita che, colpito dalla lebbra interruppe i lavori...

Il Tempio
di Monte d' Accoddi

Un monumento unico nel bacino del Mediterraneo, massima espressione sacra della civiltà prenuragica, a pochi chilometri da Sassari, nel nord-ovest dell’Isola...
Non esiste relazione diretta, eppure è identico ai coevi templi mesopotamici e incarna il credo ‘orientaleggiante’ di unione tra cielo e terra: le aree sacre in cima a rilievi erano considerate punto d’incontro tra uomo e divinità.

* Parco Nazionale dell' Isola dell' Asinara *

Isola del Mediterraneo che chiude a nord-ovest l'ampio golfo omonimo sulla costa settentrionale della Sardegna. Di forma allungata ed irregolare, con coste assai frastagliate, con vegetazione a macchia. Il Parco è visitabile tutto l'anno, mediante imbarcazioni che salpano dai porti di Stintino e Porto Torres.

Pride Club

Music Bar/Pub dove intrattenersi con dell'ottima musica in totale relax e divertimento. Piazza delle Regioni 5  Porto Torres

>> Info su WebMaster <<

©  2019   Cookie&Privacy  

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie policy.